Hai trovato l’Easter Egg

Complimenti!

Se sei arrivato fin qua vuol dire che hai vinto la nostra caccia al tesoro! Per premiare la tua curiosità potrai ascoltare il suono di un melanoma! O meglio, quello che ci aspettiamo di ascoltare quando grazie al vostro aiuto realizzeremo la sonda.

Momento nerd: Il laser genera dei piccoli e velocissimi flash di luce (durano meno di un milionesimo di secondo!) che riscaldano il neo. Beh, si fa per dire, perché l’aumento di temperatura è solo di un millesimo di grado! Non abbastanza da essere percepito sulla pelle, ma sufficiente a generare un debole suono che verrà ascoltato dalla nostra sonda paMELA. Questo suono contiene tutte le informazioni sul neo sospetto e ci permetterà di incastrare l’eventuale melanoma! Il suono generato è troppo acuto per essere sentito dall’orecchio umano (non riuscirebbe a sentirlo nemmeno un pipistrello), ma lo abbiamo rallentato di più di 1000 volte per poter fartelo sentire. Ciascun “click” che sentirai corrisponde a un flash del laser. Buon ascolto!

Ora che hai dimostrato di essere un buon cacciatore di tesori, diventa insieme a noi un cacciatore di melanomi!