Overfunding! :D

Grazie al vostro aiuto abbiamo raggiunto il nostro primo obbiettivo in una sola settimana! Abbiamo ricevuto un sostegno incredibile e vogliamo ricambiare mettendoci ancora più impegno con due nuovi traguardi da raggiungere!

Doteremo paMELA di una FPGA più potente , ovvero un ” cervello elettronico ” specializzato nell’applicare algoritmi avanzati che ci permetterebbe di affinare la qualità dell’immagine del sospetto melanoma, migliorando ulteriormente l’impiego di paMELA nella diagnosi precoce  rendendola ancora più precisa!

Daremo a paMELA un secondo laser specializzato nell’osservazione della vascolarizzazione dei tessuti. Questo ulteriore paia di “occhi”, lavorando in sinergia con il primo laser già previsto, ci consentirà di ricavare maggiori informazioni sulla presenza e sulla pericolosità del melanoma. Il primo laser, infatti, rileva la quantità di melanina , questo secondo laser invece indaga la vascolarizzazione del tessuto (che aumenta in presenza di melanoma). La diagnosi potrebbe diventare ancora più efficace, veloce e precoce!

GRAZIE PER AVER CREDUTO IN NOI
E CONTINUATE A SOSTENERCI!